venerdì 23 giugno 2017

IN CASA CON ME #2 IL TRAGICO POTERE DEL RIORDINO… VOLEVO DIRE: IL MAGICO POTERE DEL RIORDINO

Buonasera Stelline ^_^
Eccomi con un nuovo articolo della rubrica IN CASA CON ME


In quest’articolo vi parlerò di un libro che ho iniziato a leggere da pochi giorni, un libro di cui avevo tanto ma tanto sentito parlare su youtube, in giro per facebook e anche da alcune amiche vicinissime, che l’hanno letto, sono state contagiate e sono diventate bravissime nel riordinare casa!

Il libro in questione è il famosissimo  IL MAGICO POTERE DEL RIORDINO di MARIE KONDO


“Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita” con una frase così come non essere invogliato a leggerlo e provare a mettere in pratica i suoi consigli utilizzando appunto un metodo che sembra così infallibile? Io che sono una disordinata cronica, che non voglio mai buttare via niente, anche se la maggior parte delle cose che metto nei cassetti, armadietti e armadi non li utilizzo e sono lì giusto per fare caos?

Ho provato tante volte mettere in ordine le varie stanze, l’armadio dei vestiti, quello delle scarpe, la scrivania del mio studio, i miei cassetti, piani di trucchi e tutti i vari armadietti e cassetti della casa, credendo di aver fatto bene il lavoro e ritrovandomi poi con ancora tutto sottosopra.


Dopo aver visto tantissimi video su questo libro e metodo, dopo aver letto tanti articoli nei vari blog e dopo essermi iscritta per curiosità al gruppo su Facebook, la voglia di comprare, leggere e mettere in pratica i consigli di Marie Kondo si è fatto sempre più insistente, fino allo scorso week end, quando durante i miei giorni al lago, entrando nella Mondadori, ho trovato un cofanetto di due libri di Marie Kondo a un prezzo interessantissimo e secondo voi potevo non comprarlo? Ovviamente no e così, tornata a casa, ho iniziato a leggerlo e stelline… voglio assolutamente riuscire a mettere in ordine la mia casa con l’aiuto di questo libro… ce la farò? Staremo a vedere.

Quest’articolo è una sorta d’introduzione, di “sprono” per me a procedere con la lettura e incominciare a seguire i consigli di questo manuale!

Innanzitutto bisogna mettersi in mente le due cose principali da fare, seguendo questo metodo, ossia:


PRIMO: Buttare ciò che non serve














SECONDO: Riordinare tutto in modo definitivo e senza tralasciare nulla!










Per Marie Kondo RIORDINANDO, coì’ dice nell’introduzione, significa mettere in ordine il passato e di conseguenza prendere coscienza di ciò che conta davvero nella vita, di ciò che bisogna fare e di ciò che bisogna e si deve lasciarsi alle spalle.

L’ORDINE PERFETTO, una volta che si è messo in pratica, fa provare la sensazione che la propria esistenza, abbia subito una metamorfosi… dopo aver riordinato una volta, si potrà dare il via a una nuova vita!


La domanda che mi devo sempre porre, per avere il giusto atteggiamento nel riordinare è: “DI COSA VOGLIO CIRCONDARMI NELLA MIA VITA QUOTIDIANA?”

E con questa frase concludo quest’articolo d’introduzione alla mia voglia e determinazione a voler continuare la lettura di questo libro e mettere in pratica ogni consiglio!

Vi terrò ovviamente aggiornate nei prossimi articoli della serie!

E voi avete utilizzato il metodo del MAGICO POTERE DEL RIORDINO? Ha funzionato? State iniziando anche voi la lettura del manuale e state già mettendo in pratica i consigli?

Fatemi sapere tutto nei commenti!

Vi mando un bacione e al prossimo articolo!



2 commenti:

  1. Perle di vera saggezza. Io sono amante dell'ordine e delle cose ben sistemate e catalogate. Certo...devo dire che ogni tanto mi lasciò andare al disordine...soprattutto quando creo, ma poi si rimette a posto tenendo presente le regolette che ho letto proprio nel tuo post! ;)
    Ti aspetto nel mio blog se ti va! Baci

    RispondiElimina
  2. io sono una professionista del riordino ahaha :-)

    RispondiElimina